Post recenti

Pagine: [1] 2 3 ... 10
1
batterie : domande e risposte / Re:batterie
« Ultimo post da Alain il Venerdì 20 Ottobre 2017 - 21:21 »
@ Accuman    Per quel poco che ne so le tensioni indicate come massima e minima sono tensioni limite oltre le quali puoi danneggiare le celle, quelle per un corretto funzionamento stanno nel range 2,80-3,65.
Bulk,Float e equalizzazione non c'entrano molto con le litio
2
LuciApp - Download 1.2 / Re:WISHLIST LUCIAPP
« Ultimo post da pmaxim il Venerdì 20 Ottobre 2017 - 11:18 »
A mio giudizio strettamente personale Luciapp per il momento non lo ritengo graficamente interessante da un pò da fare per vedere velocemente la situazione dell'impianto.
Sarà da farci l'abitudine ?? ma specialmente in movimento devi scorrere con il dito un pò troppo su e giù sullo schermo per bloccarsi nel punto giusto per visualizzare i dati che in quel momento vorresti vedere al volo..la grafica è sarebbe un pò da rivedere  :-\  riesco a utilizzare più velocemente teamwiewer.. per il resto soddisfatto per le notifiche push anche se mettere la possibilità di scegliere la notifica del passaggio tra batterie/sole e rete/batteria e viceversa, poi ogni uno è libero di notificarsi quanto vuole, apprezzabile la memorizzazione del picco massimo raggiunto nella giornata e l'accesso rapido a Lucicloud


Ti ringrazio per l'intervento...
Le modalità per visualizzare la mole di dati prodotta dall'impianto solare non sono poi così tante.
Penso ci siano solo 3 modi:
1.raggruppare tutti i dati in un'unica schermata (senza scorrimento) a danno della visibilità (a questo punto ci vorrebbe una lente d'ingrandimento)
2.raggruppare tutti i dati su una pagina a scorrimento (come quella proposta da Luciapp)
3.selezionare a gruppi i dati, ma in questo caso, per passare da un gruppo all'altro, sarebbe comunque necessario l'intervento dell'utente con un'azione sullo schermo (scorrimento, touch o altra azione similare)
Al momento abbiamo optato per la seconda.
Non credo che una connessione remota tramite Teamviewer, chrome desktop o altro siano più veloci di Luciapp  ;D :(
Infine, per quanto riguarda le notifiche (funzione secondo me importantissima di Luciapp), potrebbero esserci novità interessanti in futuro.



3
batterie : domande e risposte / Re:batterie
« Ultimo post da onizuka il Venerdì 20 Ottobre 2017 - 10:42 »
Ciao Scossetta, complimenti per la scelta delle LiFePo4. Per questa tipologia di batterie però dovresti adottare un BMS che possa monitorare lo SoC (State of Charge) in modo da avere sotto controllo la carica/scarica che sulle Lifepo4 deve essere molto precisa. Se ti può aiutare, io uso il BMS della Batrium, ma senza lo Shunt che controlla lo SoC poiché sulle classiche litio non è molto importante. un saluto
4
batterie : domande e risposte / Re:batterie
« Ultimo post da AccuMan il Venerdì 20 Ottobre 2017 - 10:06 »
Rated charge voltage = Tensione nominale di carica

=3.65V Float 58.40V
=3.70V Bulk  59.20V
=3.80V EQ    60.08V

La tensione di Bulk e tanto meno quella di EQ con 16 pezzi non può essere raggiunta mai.

PS.
Ma se tutto funziona va benissimo così, era solo una curiosità per capire la scelta dei 16 elementi.
 :)ok   \o/
5
LuciApp - Download 1.2 / Perchè luciapp ha una grafica "minimale"
« Ultimo post da fotosettore il Venerdì 20 Ottobre 2017 - 10:05 »
Presupposto principale di luciapp è quello di dare informazioni, senza troppi fronzoli e complicazioni grafiche che sono belle si, ma alla fin fine lasciano il tempo che trovano.

Organizzare un'app o un programma, insomma un software che gestisca un qualcosa al di fuori del circuito locale di esecuzione ha di per se grossissimi ostacoli da superare e interminabili strade da percorrere.
Una applicazione stand-alone gira sulla macchina sulla quale è installata e raramente prende informazioni dalla rete; diciamo anche che solitamente è costruita da un pool di persone, le quali ognuna ha di per se un background conoscitivo specifico che, in sinergia, riesce a creare un qualcosa di completo.

Primo punto : avrete visto che Lucibus e luciapp non sono applicazioni stand-alone. Altrimenti non avrebbero potuto raggiungere i risultati che voi stessi oggi apprezzate ed utilizzate proficuamente.

Secondo punto : stiamo parlando di software house, o/e di persone che fanno per mestiere quanto detto.

Il team di lucibus è formato da persone che hanno nella vita impegni lavorativi di diversa natura e applicano il loro tempo libero alla creazione di un qualcosa che, diciamo la verità, già adesso è andato ben oltre i limiti e le aspettative che all'inizio di questa avventura ci si potesse immaginare.

Sulla base di quanto detto, ripeto che lo scopo principale dei programmi che girano intorno all'inverter è quello di dare info interattive, vedere e modificare quanto è possibile i parametri ed i risultati, dandosi come traguardo la qualità del motore e ponendo la "carrozzeria" su un piano sempre importante ma di secondario interesse, perché a noi preme arrivare al traguardo, non partecipare ad un raduno di automobili in bellavista ed esposte alle fotografie dei curiosi.

Aggiungo infine che, al momento, sia lucibus che luciapp sono programmi molto diffusi a livello nazionale e marginalmente a livello internazionale; ancora non si è pronti a fare un salto di confine che possa essere basato sulla solidità dei prodotti che si offrono.
Nel momento in cui ci saranno molte vendite ed i prodotti saranno sparsi per il mondo (sempre che accada) si potranno dedicare sforzi economici verso professionisti esterni che porteranno la qualità della suddetta carrozzeria a livelli più alti di adesso.
Oggi prendere iniziative di questo genere porterebbe solo ad un aumento dei costi che, per ovvi motivi, ricadrebbe su voi utenti finali. Corollario : prezzo di lucibus e luciapp elevato almeno del doppio.
Questa cosa non vogliamo che succeda. Tutto dovrà costare poco e sicuramente avrete capito che in ogni caso costerà sempre molto meno del giusto .... Ma a noi programmatori per diletto a volte basta anche un applauso, che ci ripagherà - almeno in parte - delle notti insonni alla ricerca della routine migliore.

Concludendo questi pensieri, nulla leva che dobbiate comunicarci tutto ciò che pensare e vorreste vedere realizzato, perché le idee di tutti costruiscono un valore aggiunto immenso.
Sappiate però che, per ora, i limiti strutturali, economici, temporali non ci aiutano troppo ...

6
LuciApp - Download 1.2 / Re:WISHLIST LUCIAPP
« Ultimo post da pippo guardia il Giovedì 19 Ottobre 2017 - 21:07 »
Peccato che non fa il caffè  :D :D
7
batterie : domande e risposte / Re:batterie
« Ultimo post da Alain il Giovedì 19 Ottobre 2017 - 21:02 »
Sbaglio i conti??

Si...  ;D
Dal tuo allegato: Rated charge voltage 3,65V  3,65x16=58,4
8
LuciApp - Download 1.2 / Re:WISHLIST LUCIAPP
« Ultimo post da Vincenzo il Giovedì 19 Ottobre 2017 - 19:00 »
A mio giudizio strettamente personale Luciapp per il momento non lo ritengo graficamente interessante da un pò da fare per vedere velocemente la situazione dell'impianto.
Sarà da farci l'abitudine ?? ma specialmente in movimento devi scorrere con il dito un pò troppo su e giù sullo schermo per bloccarsi nel punto giusto per visualizzare i dati che in quel momento vorresti vedere al volo..la grafica è sarebbe un pò da rivedere  :-\  riesco a utilizzare più velocemente teamwiewer.. per il resto soddisfatto per le notifiche push anche se mettere la possibilità di scegliere la notifica del passaggio tra batterie/sole e rete/batteria e viceversa, poi ogni uno è libero di notificarsi quanto vuole, apprezzabile la memorizzazione del picco massimo raggiunto nella giornata e l'accesso rapido a Lucicloud





 
9
batterie : domande e risposte / Re:batterie
« Ultimo post da AccuMan il Giovedì 19 Ottobre 2017 - 18:23 »
Ottimo esperimento, molto interessante, ma perché 16, hanno un teorico di 3.2V X 15=48V e fine carica a 3.8V=57V, a 3.7V X 16 = 59.2V non ci arriverai e tanto meno alla carica completa 60.08V con il Genius

Sbaglio i conti??
10
batterie : domande e risposte / Re:batterie
« Ultimo post da pippo guardia il Giovedì 19 Ottobre 2017 - 17:28 »
Purtroppo le batterie per auto non vanno bene per il solare >:( devono essere almeno ..agm e minimo 200 amo le batterie per auto si caricano e scaricano velocemente
Pagine: [1] 2 3 ... 10