// Potenziamento impianto FV

Autore Topic: Potenziamento impianto FV  (Letto 270 volte)

Offline fotosettore

  • titolo personalizzato
  • Administrator
  • Batt. al Piombo
  • *
  • Post: 878
  • Lucibus developer
    • Mostra profilo
Re:Potenziamento impianto FV
« Risposta #15 il: Mercoledì 11 Ottobre 2017 - 14:07 »
...Questo però vale se i pannelli sono tutti orientati nello stesso modo, se invece sono distribuiti su più falde l'MPPT del regolatore non lavora al meglio e vi è un calo della produzione generalizzato.
sempre che i regolatori non siano 2 o 3, come nell'mst.
nel mio  caso, ho utilizzato un regolatore per i panelli verticali messi a parete (uso prettamente invernale), uno per quelli sulla falda ad est e l'altro per la falda a sud
se parzializziamo la produzione in questo modo, si ottiene più o meno lo stesso risultato ma con minor spesa di pannelli e spazio utilizzato (manutenzione compresa).
12 pannelli 250W
4048MS e AGM 300A
--------------------------------
18 pannelli 300W
4048MST e AGM 780A

Offline Alain

  • Torcione
  • *
  • Post: 162
  • Lucibus supporter
    • Mostra profilo
Re:Potenziamento impianto FV
« Risposta #16 il: Mercoledì 11 Ottobre 2017 - 14:36 »
Si, ovviamente il mio discorso è riferito ad un singolo regolatore.
Però mi sovviene quanto affermato un po di tempo fa da Frankschdt65 che sosteneva che collegare stringhe con diversa esposizione allo stesso regolatore comportava tutto sommato perdite molto contenute.
Chi deve ancora acquistare un PIP duo o trio potrebbe prima fare qualche test col mono per vedere se può evitare l'ulteriore esborso.
Io sono abbastanza scettico a riguardo.
« Ultima modifica: Mercoledì 11 Ottobre 2017 - 18:50 da Alain »
Inverter Genius 40 (MPP 3248) - 15 poly 250W SolarGreen - 24 elementi tubolari 2V 500Ah

Offline fotosettore

  • titolo personalizzato
  • Administrator
  • Batt. al Piombo
  • *
  • Post: 878
  • Lucibus developer
    • Mostra profilo
Re:Potenziamento impianto FV
« Risposta #17 il: Mercoledì 11 Ottobre 2017 - 15:15 »
io ho tutti e due, sia per motivi di casa che per motivi di produzione software lucibus.
non ho mai dedicato più di tanto tempo alla questione, ma il mio discorso di certo vale se abbiamo le stringhe messe in posizioni differenti, altrimenti non varrebbe la pena, come dice alain.
credo che lo scopo del 2-3 sia proprio quello di non influenzarsi a vicenda e soprattutto di capire se l'impianto rende al giusto.
se tutte le stringhe fossero posizionate in modo differente e su un solo regolatore non saprei mai se ho qualcosa che non va a qualche pannello e se quella stringa in una determinata condizione di sole mi produce bene o male.
in condizioni di eguale insolazione (feci una prova all'inizio) i regolatori si compensano e danno in ogni caso sempre quello che serve, alternandosi l'uno con l'altro in modo apparentemente senza logica.

12 pannelli 250W
4048MS e AGM 300A
--------------------------------
18 pannelli 300W
4048MST e AGM 780A

Online pippo guardia

  • Batt. al Piombo
  • *
  • Post: 517
  • lucibus N°1
    • Mostra profilo
Re:Potenziamento impianto FV
« Risposta #18 il: Mercoledì 11 Ottobre 2017 - 18:14 »
l'ampliamento che sto realizzando saranno muniti da amperometri e voltometri per ogni stringa  (~_~;)   io ne o 3 da 11 pannelli da 78 watt ciascuno e una stringa da 10 pannelli di 70 watt tutti amorfo  :)ok  poi si vedrà
quando può influenzare  :)) in più o i cristallini per il  pip 2424 con  un totale  di 1,2 kw


dalle prove fatte l'amorfo occupano più spazio ma anche se poco producono anche con leggere piogge e a me lo spazio non manca
« Ultima modifica: Mercoledì 11 Ottobre 2017 - 18:30 da pippo guardia »
pippo

Offline tonedylan

  • MiniStilo
  • *
  • Post: 12
  • nuovo iscritto
    • Mostra profilo
Re:Potenziamento impianto FV
« Risposta #19 il: Venerdì 13 Ottobre 2017 - 11:06 »
Dal manuale dell'ADVANCE KS link:http://www.ipersolar.it/download/Manuale-inverter-ibrido-ups-MKS5000-MPPT.pdf ]si legge questo:
Inverter /KS5K
La Voc del campo fotovoltaico non deve superare i 145Vcc, mentre la Vmp del campo fotovoltaico deve essere
all'interno 60~115Vcc. Avendo un pannello con le caratteristiche di targa riportate sotto:
Potenza nominale (Pmax) 260W Massimo di moduli in serie: 3x30.9 ≒ 60 ~ 115
Vmp(V) 30.9V 3 pannelli
Imp(A) 8.42A Numero di stringhe in parallelo
Voc(V) 37.7V 7 stringhe 60 A / 8.42A = 7.12 ≒
Isc(A) 8.89A
Massimo numero di pannelli in serie: 3
Numero di stringhe in parallelo: 7
Totale numero dei pannelli: 3 x 7 =21
Voi che dite,vi sembra corretto?
« Ultima modifica: Sabato 14 Ottobre 2017 - 13:27 da tonedylan »
15 pannelli 240Wp pip4048ms 500ah 12fit100

Online pippo guardia

  • Batt. al Piombo
  • *
  • Post: 517
  • lucibus N°1
    • Mostra profilo
Re:Potenziamento impianto FV
« Risposta #20 il: Venerdì 13 Ottobre 2017 - 11:18 »
Il voc e importa è la somma non deve superare la tensione del Pip e non la stai superando :)) :)ok
pippo

Offline tonedylan

  • MiniStilo
  • *
  • Post: 12
  • nuovo iscritto
    • Mostra profilo
Re:Potenziamento impianto FV
« Risposta #21 il: Sabato 14 Ottobre 2017 - 13:28 »
Ok grazie Pippo guardia
15 pannelli 240Wp pip4048ms 500ah 12fit100