// Hardware minimo adatto con bassi consumi

Autore Topic: Hardware minimo adatto con bassi consumi  (Letto 418 volte)

Offline Freeride

  • MezzaTorcia
  • *
  • Post: 50
  • nuovo iscritto
    • Mostra profilo
Hardware minimo adatto con bassi consumi
« il: Martedì 11 Luglio 2017 - 15:50 »
Dovrei collegarmi in remoto, tramite una connessione WIND con ip privato, riesco solo via Teamviewer dunque.
Che hardware consigliate?
Un wintel box CX-W8?

Offline fotosettore

  • titolo personalizzato
  • Administrator
  • Batt. al Piombo
  • *
  • Post: 932
  • Lucibus developer
    • Mostra profilo
Re:Hardware minimo adatto con bassi consumi
« Risposta #1 il: Mercoledì 12 Luglio 2017 - 08:06 »
da quello che vedo non è una brutta macchina
però non credo che qualcuno l'abbia provata
dalla mia esperienza posso solo dirti che seven o 10 hanno bisogno di un bel po' di ram
2 core bastano, almeno per lucibus
12 pannelli 250W
4048MS e AGM 300A
--------------------------------
18 pannelli 300W
4048MST e AGM 780A

Offline delfi5

  • MezzaTorcia
  • *
  • Post: 59
  • another Lucibus's user
    • Mostra profilo
Re:Hardware minimo adatto con bassi consumi
« Risposta #2 il: Giovedì 20 Luglio 2017 - 12:07 »
Ne abbiamo parlato in un altro thread dedicato, ma cerca di prenderlo almeno con 4GB di RAM visto che puoi scegliere. Anche in ottica di futuri aggiornamenti, giusto Beppe? ;-)

Offline fotosettore

  • titolo personalizzato
  • Administrator
  • Batt. al Piombo
  • *
  • Post: 932
  • Lucibus developer
    • Mostra profilo
Re:Hardware minimo adatto con bassi consumi
« Risposta #3 il: Giovedì 20 Luglio 2017 - 14:04 »
si appunto ... ne abbiamo abbondantemente parlato ma non è mai male rinfrescare ...
in ogni coso ripeto e dico solo che ormai i pc costano così poco che non vale la pena risicare le spese per prenderne uno che - tra l'altro - è importantissimo perché vi aiuta a risparmiare sulla bolletta ma, cosa più importante, E' IL TERMOMETRO DEL VOSTRO PORTAFOGLIO sia per quanto riguarda il giusto uso delle batterie che i consumi.
poi, scusate, la ma corrente per alimentarli è praticamente gratuita ... o non stiamo gestendo un inverter ?
infine ... la ram non è mai troppa, soprattutto coi sistemi a 64 bit
senza fare lezioni di pc, ricordate che la ram viene usata anche per la cache ...
io avevo molte schede madri un po' datate che pensavo di usare per i vari inverter ... quando ho visto che DOPO IL  C :#@#@ LO CHE MI STO FACENDO per realizzare un programma performante come LCB 2.0 sarei andato a metterci un collo di bottiglia ...  :-\ ho buttato tutto in discarica.
« Ultima modifica: Giovedì 20 Luglio 2017 - 20:17 da fotosettore »
12 pannelli 250W
4048MS e AGM 300A
--------------------------------
18 pannelli 300W
4048MST e AGM 780A

Offline Il_salentino

  • Batt. al Piombo
  • *
  • Post: 540
  • testo personale di default
    • Mostra profilo
Re:Hardware minimo adatto con bassi consumi
« Risposta #4 il: Giovedì 20 Luglio 2017 - 16:43 »
Peppe,  :)K  tu hai buttato tutto in discarica, io ieri sono andato in mansarda per cercare un particolare che sapevo di avere, e rovistando tra i contenitori e mobili vari depositati ho visto che conservavo ancora, per eventuali riparazioni, case di pentium III, stampanti laser, schede madri, alimentatori, ed altro che a far pulizia, quando smetterò di lavorare, occorre un autotreno di quelli grossi.  ;D ;D  Ho sempre conservato per un eventuale utilizzo futuro ed ho piena la mansarda, per fortuna che è vuota, piena di cianfrusaglie.
1 PIP 4048MST,18 pannelli amorfi da 75Wp, 12 pannelli Tianwei, 230Wp, 24 batterie 4SLA200,  
1 PIP3024 + 6 Pannelli Tianwei 230Wp e 3 pannelli Jinkosolar da 255Wp 8 batterie piombo 100Ah, + 16 batterie AGM/GEL 100Ah 12v
1 minieolico da 1000W 1 boiler ariston 150l

Offline fotosettore

  • titolo personalizzato
  • Administrator
  • Batt. al Piombo
  • *
  • Post: 932
  • Lucibus developer
    • Mostra profilo
Re:Hardware minimo adatto con bassi consumi
« Risposta #5 il: Giovedì 20 Luglio 2017 - 20:18 »
tutta roba buona per la prossima fiera dell'antiquariato nella tua zona  ;D ;D
12 pannelli 250W
4048MS e AGM 300A
--------------------------------
18 pannelli 300W
4048MST e AGM 780A

Offline Il_salentino

  • Batt. al Piombo
  • *
  • Post: 540
  • testo personale di default
    • Mostra profilo
Re:Hardware minimo adatto con bassi consumi
« Risposta #6 il: Giovedì 20 Luglio 2017 - 20:40 »
tutta roba buona per la prossima fiera dell'antiquariato nella tua zona  ;D ;D
Il guaio è che non partecipo, altrimenti farei un sacco di quattrini per quello che ho conservato.  :D :D
1 PIP 4048MST,18 pannelli amorfi da 75Wp, 12 pannelli Tianwei, 230Wp, 24 batterie 4SLA200,  
1 PIP3024 + 6 Pannelli Tianwei 230Wp e 3 pannelli Jinkosolar da 255Wp 8 batterie piombo 100Ah, + 16 batterie AGM/GEL 100Ah 12v
1 minieolico da 1000W 1 boiler ariston 150l

Offline fotosettore

  • titolo personalizzato
  • Administrator
  • Batt. al Piombo
  • *
  • Post: 932
  • Lucibus developer
    • Mostra profilo
Re:Hardware minimo adatto con bassi consumi
« Risposta #7 il: Giovedì 20 Luglio 2017 - 20:55 »
chiudo l'off-topic dicendo che alla fiera dell'elettronica di latina, alla quale ho partecipato ad inizio giugno, mi sono portato tutte le cianfrusaglie che mi erano rimaste (tipo le tue) e sono tornato a casa con 200 euro in più in tasca, vendendo a 2-5 euro a pezzo anche cose di valore molto più alto.
ho pulito il mio laboratorio ed ho finanziato pezzi nuovi per sviluppi futuri di lucibus  ;)
12 pannelli 250W
4048MS e AGM 300A
--------------------------------
18 pannelli 300W
4048MST e AGM 780A

Offline Il_salentino

  • Batt. al Piombo
  • *
  • Post: 540
  • testo personale di default
    • Mostra profilo
Re:Hardware minimo adatto con bassi consumi
« Risposta #8 il: Giovedì 20 Luglio 2017 - 21:05 »
chiudo l'off-topic dicendo che alla fiera dell'elettronica di latina, alla quale ho partecipato ad inizio giugno, mi sono portato tutte le cianfrusaglie che mi erano rimaste (tipo le tue) e sono tornato a casa con 200 euro in più in tasca, vendendo a 2-5 euro a pezzo anche cose di valore molto più alto.
ho pulito il mio laboratorio ed ho finanziato pezzi nuovi per sviluppi futuri di lucibus  ;)
Hai fatto bene Peppe,  :)ok :)ok  vuol dire che la prossima fiera, carico un pulmino e venga da te... così realizziamo 2 obbiettivi, svuotare la mia mansarda dalle cianfrusaglie, e finanziare l'acquisto di pezzi nuovi per lucibus.  \o/ \o/
1 PIP 4048MST,18 pannelli amorfi da 75Wp, 12 pannelli Tianwei, 230Wp, 24 batterie 4SLA200,  
1 PIP3024 + 6 Pannelli Tianwei 230Wp e 3 pannelli Jinkosolar da 255Wp 8 batterie piombo 100Ah, + 16 batterie AGM/GEL 100Ah 12v
1 minieolico da 1000W 1 boiler ariston 150l

Offline Sergio

  • MiniStilo
  • *
  • Post: 16
  • nuovo iscritto
    • Mostra profilo
Re:Hardware minimo adatto con bassi consumi
« Risposta #9 il: Giovedì 20 Luglio 2017 - 22:15 »
Buonasera a tutti, non buttate tutto le parti più vecchie le prendo io perché prima o dopo voglio fare un museo dell'elettronica, ho molti apparati a valvole e strumenti da laboratorio con contenitori in legno, ho un hardisk della IBM da 20 mbit che pesa quasi 8 kg è grande quasi ad un mini pc di oggi.. Ho un pezzo raro una radio a valvole che si  metteva sul manubrio della bicicletta ha la forma del faro della balilla però più piccolo. Ho un PC della philips ibrido tra un 8086 e un 286 con tastiera nel vano del desk, ho lasciato pezzi particolari costruiti in pochi esemplari. Se avete cose particolari partecipate alla creazione del museo e metterò la dicitura donato da tizio e caio. Ciao Peppe come va con la nuova creatura, quando il battesimo. Sarebbe bello incontrarci tutti in un ristorante e festeggiare il nuovo LUCIBUS dividendoci le spese per la presentazione.

Offline Freeride

  • MezzaTorcia
  • *
  • Post: 50
  • nuovo iscritto
    • Mostra profilo
Re:Hardware minimo adatto con bassi consumi
« Risposta #10 il: Sabato 22 Luglio 2017 - 00:26 »
Ho escluso il wintel box CX-W8 perchè ho scoperto non avere un bios con funzioni di gestione della alimentazione tipo l'avvio automatico a seguito di una interruzione di corrente, "restore on AC power loss".

Offline Freeride

  • MezzaTorcia
  • *
  • Post: 50
  • nuovo iscritto
    • Mostra profilo
Re:Hardware minimo adatto con bassi consumi
« Risposta #11 il: Sabato 22 Luglio 2017 - 00:54 »
Ne abbiamo parlato in un altro thread dedicato, ma cerca di prenderlo almeno con 4GB di RAM visto che puoi scegliere. Anche in ottica di futuri aggiornamenti, giusto Beppe? ;-)
Ho visto grazie, ma li è roba grossa. Pensavo di stare su piattaforma atom attorno ai 5-10 Watt.

Offline fotosettore

  • titolo personalizzato
  • Administrator
  • Batt. al Piombo
  • *
  • Post: 932
  • Lucibus developer
    • Mostra profilo
Re:Hardware minimo adatto con bassi consumi
« Risposta #12 il: Sabato 22 Luglio 2017 - 23:36 »
Ciao Peppe come va con la nuova creatura, quando il battesimo. Sarebbe bello incontrarci tutti in un ristorante e festeggiare il nuovo LUCIBUS dividendoci le spese per la presentazione.
ragazzi ... io sto a roma e quelli qui intorno non sono pochi
se volete organizziamo volentieri ... naturalmente tutti possono partecipare ma la vedo dura una cena qui con utenti di trento o catania
per il battesino ...  :-\ incrociamo le dita fino al 1° settembre
12 pannelli 250W
4048MS e AGM 300A
--------------------------------
18 pannelli 300W
4048MST e AGM 780A

Offline Freeride

  • MezzaTorcia
  • *
  • Post: 50
  • nuovo iscritto
    • Mostra profilo
Re:Hardware minimo adatto con bassi consumi
« Risposta #13 il: Mercoledì 26 Luglio 2017 - 14:56 »
Adesso sto usando un minix neo z83-4 che ha l'avvio automatico a seguito di un blackout. Non male, 4GB di ram.